Roma in mano agli apprendisti stregoni. Quanto durerà? - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Roma in mano agli apprendisti stregoni. Quanto durerà?

fori imperiali pedonali-2Basta scorrere i titoli dei giornali cittadini, va tutto male, non bastano alcune velleitarie operazioni di facciata per cambiare l’approccio amministrativo di una città che soffre. Fori a piedi, contrasto all’abusivismo, biciclette, piano anti-traffico (che alla fine porta alla unica soluzione, i romani lascino la macchina a casa e prendano i mezzi pubblici, quali?), i mercoledì del papa e l’emergenza pullman turistici. C’è da far girare la testa e la giunta Marino, sindaco in testa, sembra viaggiare a tre metri dal suolo. Se Alemanno ha mandato la capitale allo sfascio il nuovo primo cittadino sembra sulla buona strada per fare altrettanto. Roma non è Genova, né Firenze né Ferrara. Una gestione ideologica non paga. E ringrazi Marino che la politica locale, di destra e di sinistra è alla canna del gas e pensa ad altro. Se non sarebbero guai seri.

Giovanni Tagliapietra

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login