Giornate della Castagna, a Canepina la XXXII edizione - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Giornate della Castagna, a Canepina la XXXII edizione

12-enogLa Sagra della Castagna che si svolge a Canepina (VT) è un grande evento gastronomico e culturale, il cui obiettivo primario è quello di rinvigorire e rinnovare la tradizione locale di questo piccolo borgo medioevale dei Monti Cimini.Arrivato alla sua XXII edizione, negli ultimi tre fine settimana di ottobre, l’evento prenderà vita anche quest’anno nelle piazze e lungo le strade del Centro Storico. In questo periodo autunnale, nella Tuscia Viterbese questo è l’evento più apprezzato ed atteso.
Nell’arco dei tre fine settimana sono in programma eventi musicali, spettacoli teatrali e incontri letterari, performance poetiche, momenti dedicati al benessere, fiera mercato, il palio degli asini, conferenze e manifestazioni legate al tema della Castagna. La domenica mattina sarà inoltre possibile effettuare visite guidate gratuite nelle vie del paese fino al Castello degli Anguillara.

Tutti i visitatori potranno inoltre degustare piatti e sapori tipici, tutti all’insegna della genuinità e delle ricette semplici legate ai prodotti della terra, nelle tradizionali Cantine scavate nel tufo aperte per l’occasione. Sono previsti infine stand di leccornie e prodotti locali nonché la distribuzione gratuita di caldarroste. Dopo il successo riscontrato lo scorso anno, sarà riproposto “Presi in Castagna”, un Menù che dall’antipasto al dolce propone piatti creati a base di Castagne dei Monti Cimini. Valorizzazione della cucina tipica canepinese e della castagna è ciò che propone l’AgriRistoro “Il calice & la stella” di Canepina

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login