Lungotevere, si getta dal ponte e muore suicida all’alba - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Lungotevere, si getta dal ponte e muore suicida all’alba

TEVERE OKUn uomo di 48 anni si è gettato alle 4 di stamattina dal ponte Principe Amedeo di Savoia. Un testimone ha raccontato di averlo sentito dire frasi sconnesse prima di gettarsi. L’uomo è andato a finire sulla banchina morendo sul corpo. A quanto si apprende pare soffrisse di crisi depressive. L’uomo ha lasciato un biglietto in cui chiedeva scusa per il gesto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di San Pietro.

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login