TOR BELLA MONACA/Pregiudicato ferito da un colpo d'arma da fuoco: si indaga - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

TOR BELLA MONACA/Pregiudicato ferito da un colpo d’arma da fuoco: si indaga

torbellaE’ andato in ospedale per un colpo d’arma da fuoco all’addome. E’ successo questa notte a Roma, dove un 56enne romano, pregiudicato, è arrivato al policlinico Casilino, insieme al genero anche lui pregiudicato. Il 56enne ha riferito ai carabinieri una versione confusa dell’accaduto, che ora è al vaglio degli investigatori. Appena arrivato al pronto soccorso i sanitari lo hanno operato d’urgenza per estrarre la pallottola. Ma già questa mattina ha firmato per lasciare l’ospedale con una prognosi di 7 giorni. Ieri sera però, mentre il 56enne era già ricoverato, una volante dei carabinieri ha risposto a una segnalazione per spari a Tor Bella Monaca, si è recata sul posto ma non ha trovato niente.

Sulla vicenda indagano i militari della compagnia di Frascati e la stazione di Tor Bella Monaca

al pronto soccorso i sanitari lo hanno

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login