LATINA/Rubava alle macchinette distributrici nelle scuole, arrestato - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

LATINA/Rubava alle macchinette distributrici nelle scuole, arrestato

Scuola Materna De Amicis

Scuola Materna De Amicis

La Squadra mobile di Latina ha arrestato un pregiudicato di 31 anni ritenuto responsabile dei numerosi furti alle macchinette distributrici di alimenti e bevande commessi negli ultimi tempi negli orari di chiusura negli istituti scolastici di Latina. Nel marzo scorso presso la scuola materna De Amicis, per poter accedere alle macchinette, era stato infranto il vetro della porta finestra, con un masso di cemento, che aveva causato la rottura del termosifone, causando l’allagamento dei locali. La scena era stata ripresa dal sistema di videosorveglianza. Qualche ora dopo era successa la stessa cosa al Liceo Artistico Giulio Cesare« e, sempre nella stessa giornata agli istituti Vico e Corradini. La Polizia scientifica, grazie all’analisi delle impronte digitali, è così riuscita a risalire al pregiudicato, peraltro già sorvegliato speciale con l’obbligo di soggiorno con decreto emesso dal Tribunale di Latina con a carico diverse pendenze per ricettazione, furto, evasione. Pochi giorni fa l’uomo è stato sottoposto a un controllo di polizia giudiziaria e trovato in possesso di 0,5 grammi di cocaina. Lo stesso giorno era avvenuto un altro furto all’Istituto di scuola secondaria Manzoni. Grazie all’analisi dei dati la Squadra Mobile ha arrestato il ladro che dovrà rispondere di furto aggravato e danneggiamento

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login