Food & Beverage, come ti formo il manager - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Food & Beverage, come ti formo il manager

Il master organizzato dallo chef Antonello Colonna

antonello_colonnaFood & Beverage, settore che tira e che richiede una sempre più sofisticata formazione manageriale. Come quella che potrà offrire il master in restaurant Management e Marketing ospitato nel prossimo autunno dallo chef  Antonello Colonna. Un corso che prevede una full immersion di dieci mesi a partire dall’ 8 settembre 2014 con stage anche presso le aziende partner. Sarà lo stessoo Colonna a presentare mercoledì 14 maggio presso l’Auditorium del Palazzo delle Esposizioni di Roma, il corpo docenti e i partner del Master. Sono previsti 6 moduli di studio: Storia, mercato e aspetti legali del mondo della ristorazione; Food & Beverage Management; Management delle risorse umane; Business Plan e Start Up; Marketing, Comunicazione e Food Design; Produzione di Eventi. Il Master si terrà presso l’Antonello Colonna Formazione, un polo accademico che si fonda sull’esperienza dello stesso, chef, ristoratore ma anche imprenditore, che da 28 anni è impegnato nel mondo della ristorazione guardando alle grandi aziende partner italiane e straniere, capaci di muovere tutta l’economia del paese.  “Oggi la ristorazione è cambiata – afferma lo chef Colonna – il cuoco diventa manager. Bisogna creare nuovi modelli per il nostro settore per favorire tutte quelle aziende che vogliono investire nella ristorazione”. Il corso è rivolto a diplomati di tutto il mondo intenzionati a intraprendere una carriera in questo settore, ma anche a persone che desiderano realizzare il sogno di aprire un’attività redditizia e di successo con solide basi di economia e management. I docenti saranno amministratori delegati di grandi aziende, responsabili marketing e comunicazione, responsabili delle risorse umane, responsabili del controllo di gestione di brand noti, non solo nel mondo delI’agro-alimentare, della ristorazione e dell’hotellerie, ma anche della moda, dell’automotive, dell’industria, del cinema, della musica, oltre a  giornalisti, grandi cuochi e opinion leader. Ci saranno lezioni frontali, teorico-pratiche ma anche esperienze sul campo con ben sei mesi di stage.

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login