Porta Pia, 144 anni dalla breccia per la presa della futura Capitale | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Porta Pia, 144 anni dalla breccia per la presa della futura Capitale

Cerimonia a Porta Pia per i 144 anni dalla Breccia che ha segnato nel 1870 la «presa di Roma», sancendone l’annessione al Regno d’Italia. All’iniziativa hanno preso parte, tra gli altri, rappresentanti del Campidoglio e della Regione Lazio insieme a una scolaresca. «È una occasione di ricordo straordinario per la città», ha detto il vicesindaco di Roma Luigi Nieri. Regione Lazio e Roma Capitale hanno depositato una corona congiunta a Porta Pia. «Mi ha fatto particolarmente piacere la presenza di una scolaresca – ha commentato Nieri, che ha indossato la fascia tricolore per l’occasione -. Perchè, la memoria di questi fatti storici deve essere sempre rinnovata». Presente anche l’assessore alle Pari Opportunità, Autonomie Locali e Sicurezza del Lazio Concettina Ciminiello che ha sottolineato l’importanza di ricordare sia il fatto storico in sè, sia le emozioni che si tramandano insieme a esso.

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login