Abusi, adesca una minorenne su facebook e la violenta: arrestato un 26enne di Latina | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Abusi, adesca una minorenne su facebook e la violenta: arrestato un 26enne di Latina

– La Polizia di Latina ha arrestato un un 26enne che ha abusato sessualmente di una ragazza di 14 anni. L’uomo, incensurato, ha conosciuto l’adolescente su internet e dopo averla circuita l’ha convinta ad avere rapporti sessuali con lui nella propria abitazione. Da quel momento è iniziato il calvario della giovanissima, vittima di abusi. Il 26enne, infatti, ha iniziato a tessere una rete di ricatti nei suoi confronti, controllandola sui social network, isolandola dalle proprie amicizie e perseguitandola con centinaia di telefonate e messaggi al giorno. La 14enne, disperata ed in preda al panico è riuscita a raccontare tutto ai genitori che si sono rivolti alla Polizia. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Cassino, seguita dal sostituto Procuratore Cerullo ha aperto le porte del carcere per il 26enne accusato di violenza sessuale e corruzione di minorenne.

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login