Lazio, Lulic: "A Firenze per vincere, l'Europa ci manca" | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Lazio, Lulic: “A Firenze per vincere, l’Europa ci manca”

La Lazio prepara la trasferta di Firenze senza dimenticare il suo obiettivo stagionale: tornare in Europa. «Ci manca tanto, quest’anno daremo tutto per raggiungerla», assicura ai microfoni di Lazio Style Radio, Senad Lulic. «Noi ci prepariamo per la gara contro i viola, guardiamo in casa nostra per fare una buona prestazione contro di loro – spiega il bosniaco -. Sappiamo che sono un’ottima squadra e giocano un bel calcio. Ma come ho detto, noi dobbiamo guardare in casa nostra». La pausa Nazionali è servita a Pioli a recuperare qualche pedina. «In fondo è stato un bene – ammette il jolly biancoceleste -. Abbiamo recuperato energia e giocatori importanti come Radu, Biglia e Gonzalez. Ora guardiamo domenica cosa succede. Per noi non è una sosta: abbiamo giocato ogni tre giorni, vogliamo dimostrare di voler giocare e andare a Firenze per fare risultato». La squadra di Montella però venderà cara la pelle. «La Fiorentina non è cambiata molto – sottolinea Lulic -. I giocatori sono ottimi e più meno gli stessi. Praticano un ottimo calcio con un grande allenatore. E poi giocano in casa e l’ambiente è molto caldo: sarà una partita difficile».(

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login