La Storta, protesta degli abitanti: "No al centro profughi" | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

La Storta, protesta degli abitanti: “No al centro profughi”

‘No al business dei profughì, ‘Legalità, trasparenza e sicurezzà. Questi gli striscioni mostrati in Aula Giulio Cesare da alcuni residenti di via Casale San Nicola, zona La Storta, che hanno protestato oggi durante i lavori dell’assemblea capitolina contro l’ipotesi di realizzazione di un centro per assistenza profughi nel loro quartiere. «Abitiamo in una zona residenziale – spiega un manifestante – dove c’è una struttura non adatta all’accoglienza che diventerà un centro per assistenza profughi. E lì dovrebbero arrivare a breve 100 rifugiati. La struttura non è idonea a svolgere quella funzione. Non ha fognature, illuminazione pubblica e trasporti».

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login