Circeo, agricoltore preso con droga e sostanze dopanti | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Circeo, agricoltore preso con droga e sostanze dopanti

Le fiamme gialle del comando provinciale di Latina hanno sorpreso con un etto di droga un agricoltore di San Felice Circeo, fermato al suo rientro in abitazione dai militari della compagnia di Terracina. L’uomo, alla vista dei finanzieri, mostrando segni di evidente nervosismo, non ha esitato a consegnare spontaneamente i pochi grammi di hashish abilmente occultati sulla sua persona. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire un ulteriore panetto di hashish del peso di circa 100 gr, un bilancino elettronico di precisione e 25 fiale di androlone e testosterone. Durante la perquisizione veniva anche ritrovato un revolver cal. 38 special e 100 munizioni, in violazione dell’art 38 tulps in quanto detenuti in un luogo diverso da quello dichiarato alla locale autorità di Ps. La droga, il bilancino, il revolver e le sostanze dopanti sono stati sottoposti a sequestro mentre per l’uomo sono scattate le manette ai sensi dell’art 73 comma 1 bis del d.p.r. 309/90, in attesa di essere giudicato con il rito per direttissima, nonché la denuncia a piede libero in violazione dell’art 9 l.376/2000.

email




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *