Polizia interviene per lite tra i coniugi, lui muore | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Polizia interviene per lite tra i coniugi, lui muore

Un italiano di 49 anni pregiudicato è morto ieri sera in un appartamento di Ostia dove era intervenuta la polizia per una lite tra coniugi. È accaduto intorno alle 22 in via Acton. Secondo quanto si è appreso all’arrivo degli agenti l’uomo, che sarebbe stato sotto effetto di stupefacenti, si sarebbe scagliato contro i poliziotti cercando di lanciare verso di loro anche un termosifone. Poi avrebbe cercato di raggiungere la finestra. Così sarebbe stato bloccato e immobilizzato. Poco dopo, però, sarebbe stato colto da malore ed è deceduto. Sulla vicenda indaga la Squadra Mobile. Sempre nella giornata di ieri, alla periferia di Roma, un immigrato è morto dopo l’arresto mentre scendeva da una volante nel parcheggio del commissariato.

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login