Casalbertone, acquista gioielli con carta di credito rubata: arrestato | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Casalbertone, acquista gioielli con carta di credito rubata: arrestato

I Carabinieri della Stazione Roma Casalbertone hanno arrestato un cittadino romano, di 39 anni, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di ricettazione e indebito utilizzo di carta di credito. In una gioielleria del centro commerciale di via Pollio, l’uomo ha acquistato alcuni gioielli tentando di pagarli con una carta di credito denunciata rubata ed intestata ad un 64enne romano. La titolare del negozio, insospettitasi, con una banale scusa si è allontanata ed ha allertato il 112. I Carabinieri subito intervenuti sul posto hanno arrestato il 39enne e sequestrato la carta di credito. A seguito della successiva perquisizione domiciliare a casa del 39enne, i militari hanno rinvenuto circa 1500 euro in denaro contante frutto di precedenti operazioni effettuate dall’uomo ed un anello in oro bianco del valore di circa mille euro pagato sempre con la stessa carta di credito. Dopo l’arresto, l’uomo è stato accompagnato in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

email




Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login