Giubileo, 10 milioni di euro per le opere: dal Lungotevere all'area di San Pietro, ecco i cantieri | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Giubileo, 10 milioni di euro per le opere: dal Lungotevere all’area di San Pietro, ecco i cantieri

Tre ordinanze per 10 milioni di euro. Lavori per il Giubileo «ma che miglioreranno anche la vivibilità di alcune aree di Roma», dice il sindaco dimissionario della Capitale Ignazio Marino dopo averle firmati. Queste opere per l’appuntamento dell’Anno Santo sono uno dei suoi ultimi atti. I lavori riguardano in particolare la riqualificazione del Lungotevere riva sinistra, la riqualificazione della viabilità adiacente la stazione di S. Pietro e la riqualificazione di via IV Novembre, Largo Magnanapoli e via Cesare Battisti. L’intervento sul Lungotevere è articolato in sei lotti, per una spesa complessiva di 6.260.000 euro e riguarderà: Lungotevere Flaminio; Lungotevere delle Navi e Arnaldo da Brescia; Lungotevere Sangallo, Fiorentini, Altoviti e Augusta; Lungotevere Pierleoni e Tebaldi; Lungotevere Aventino e Lungotevere Testaccio. Le opere sono relative alla manutenzione straordinaria delle reti di infrastrutture stradali, il rifacimento del manto stradale, dei marciapiedi, delle caditoie e della segnaletica per migliorare la sicurezza e la mobilità. Importante è la riqualificazione della viabilità vicino alla stazione di S. Pietro pari a 2,1 milioni di euro. I lavori, divisi in due lotti, riguarderanno Piazza della Stazione, Via della Stazione di S. Pietro, Via Innocenzo III, Via delle Fornaci, Piazza di Porta Cavalleggeri e Via dei Cavalleggeri con l’obiettivo di potenziare la rete delle infrastrutture stradali, con particolare riferimento ai collegamenti con le stazioni ferroviarie e con le mete del turismo religioso, tramite il rifacimento della pavimentazione stradale, dei marciapiedi, delle caditoie e della segnaletica. Infine per la riqualificazione di via IV novembre, Largo Magnanapoli e via Cesare Battisti saranno spesi 1.730.000 euro, divisi in due lotti. Oltre alla manutenzione straordinaria della rete di infrastrutture stradali, saranno effettuati lavori per la rimozione e la manutenzione del selciato.

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login