Panettone e pandoro, 30 artigiani svelano i segreti del dolce natalizio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Panettone e pandoro, 30 artigiani svelano i segreti del dolce natalizio

– I dolci delle ricorrenze raccontati dai chi produce artigianalmente Panettone e Pandoro in una due giorni di confronto sulle valenze nutrizionali e l’impatto anche ambientale dei lievitati. Succede a Roma, alla settima edizione della Fiera Nazionale del Panettone e del Pandoro che si terrà al Tempio di Adriano e che punta a bissare il successo dello scorso anno con più di 16.000 visitatori. Saranno presenti 30 espositori che rappresenteranno il meglio della tradizione della pasticceria italiana di qualità e che faranno degustare la propria produzione di lievitati artigianali che caratterizzano il Natale Italiano, con due testimonial attivi al Sud: Fratelli Fiasconaro e Sal De Riso Costa D’Amalfi, annunciano i promotori. Col patrocinio Ministero della Salute, Ministero delle Politiche Agricole, Ministero dell’Ambiente, Società Italiana di Scienza dell’Alimentazione, Consiglio Regionale del Lazio, la fiera prevede una mostra fotografica nonchè incontri sul tema della sana e corretta alimentazione e una Tavola Rotonda che affronterà il tema dell’obesità. In anteprima debutta l’Osservatorio sul Panettone e sul Pandoro, ente di ricerche di mercato pensato nel 2009, che nascerà tramite una Convenzione tra l’Università degli Studi di Messina – Dipartimento di Economia e la Gold Event Organization. Durante la kermesse, inoltre, l’Organizzazione conferirà speciali riconoscimenti ad alcuni espositori che si sono distinti sia per l’innovazione apportata ai prodotti, che per la comunicazione e l’internazionalizzazione degli stessi, e ad alcune personalità che si sono distinte per l’attività di diffusione della cultura della legalità, giustizia, sicurezza e benessere dei cittadini.

email




Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login