Zingaretti: "Nel 2014 il disavanzo era di 355 milioni di euro" | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Zingaretti: “Nel 2014 il disavanzo era di 355 milioni di euro”

«C’è una buona e bella notizia: due giorni fa il tavolo interministeriale di verifica del piano di rientro ha certificato per il 2014 un disavanzo di 355 milioni di euro, quindi ancora meglio delle previsioni». Così il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti durante la visita al Pronto soccorso dell’ospedale Sant’Eugenio. «Nel 2013 erano 664 milioni e confidiamo nel 2015 che saremo intorno ai 200 milioni – spiega – Quindi investiamo in infrastrutture, in nuovo personale facendo assunzioni e stabilizzando i precari, e al tempo stesso miglioriamo i conti». Zingaretti ha poi sottolineato che «ieri le Regioni hanno chiuso il riparto del fondo 2015 e il Lazio ha ottenuto quel che era meritorio, ossia un aumento del fondo di 140 milioni di euro».

email




Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login