Immigrazione, controlli a Fiumicino: fermati 10 cittadini nordafricani | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Immigrazione, controlli a Fiumicino: fermati 10 cittadini nordafricani

Una decina di immigrati di origine nordafricana, tra i quali alcuni minori, sono stati individuati dalla polizia la scorsa notte all’interno di una edificio fatiscente, sulla via Portuense, all’ingresso di Fiumicino, dinanzi al ponte mobile 2 Giugno. A quanto si è appreso, gli immigrati avrebbero preso la struttura, abbandonata da anni, come giaciglio notturno. Gli agenti del commissariato di Fiumicino, diretti dalla Dottoressa Angela Cannavale, hanno eseguito i controlli e gli accertamenti. Gli immigrati sono stati condotti all’Ufficio Immigrazione per le verifiche sulla loro posizione sul territorio nazionale. ‘L’edificio dove sono avvenuti i controlli, e che da tanti anni è in una situazione di degrado, – afferma l’assessore all’Urbanistica di Fiumicino, Ezio di Genesio Pagliuca – rientra nel piano di riqualificazione che il comune di Fiumicino sta per adottare per l’ingresso ed il centro storico della città portuale, autorizzando la proprietà alla demolizionè.

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login