Fuorigioco, l'avvocato della Lazio: "Lotito indagato? Nessuna notifica" | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Fuorigioco, l’avvocato della Lazio: “Lotito indagato? Nessuna notifica”

«Ho parlato con Lotito, non ha ricevuto nessun atto dal quale risulta che è indagato. Nessun avviso di garanzia, niente. Ha saputo tutto dalle notizie di oggi». Così l’avvocato della Lazio, Gian Michele Gentile, in merito all’indagine della procura di Napoli, ‘Operazione Fuorigiocò, che vede tra gli indagati anche il presidente della Lazio, Claudio Lotito. «Se è indagato? La procura non se lo sarà inventato, ma ad oggi Lotito non ha avuto nessuna notifica di alcun atto», sottolinea ancora il legale, che ha escluso anche la possibilità che la Guardia di Finanza possa aver perquisito gli uffici del patron laziale: «Non abbiamo nessun segnale di alcun tipo, se ci fosse stata una perquisizione – ha concluso – Lotito me lo avrebbe detto».

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login