Cinema patologico, al via la settima edizione | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Cinema patologico, al via la settima edizione

Tutto pronto per la VII edizione del Festival internazionale del cinema patologico che si terrà presso la sede del Teatro Patologico – a ROMA dal 13 al 17 aprile – e coinciderà con l’apertura del primo corso universitario al mondo di ‘Teatro Integrato dell’Emozione’, avviato lo scorso 15 febbraio in collaborazione con l’università degli studi di ROMA Tor Vergata. Non solo un appuntamento ricco di eventi, ma anche un concorso per lungometraggi e cortometraggi unico al mondo per la sua giuria interamente composta da ragazzi con disabilità, studenti presso il Teatro Patologico, e presieduta da Paolo Vaselli, storico componente del gruppo. Un’iniziativa che intende promuovere il giovane cinema italiano e straniero ed attivare sinergie tra il mondo del cinema ed ambienti in cui si lavora sul disagio mentale e sociale, convinti che questo possa contribuire ad un’evoluzione del linguaggio cinematografico. Anche quest’anno moltissimi gli artisti e le personalità del mondo del cinema e della televisione che hanno scelto di aderire all’evento con performance dal vivo che coinvolgeranno anche i ragazzi del Teatro. Tra i partecipanti delle scorse edizioni ricordiamo Simone Cristicchi, Marco Giallini, Francesco Montanari, Claudio Santamaria, Riccardo Scamarcio, Maurizio Battista, Vinicio Marchioni, Sabrina Impacciatore, Marco Bocci, Alessandro Roja e Filippo Timi. Per la quarta edizione consecutiva, madrina d’eccezione sarà Claudia Gerini.

email




Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login