Nuovo brand per Acea Distribuzione: si chiamerà Areti - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Nuovo brand per Acea Distribuzione: si chiamerà Areti


Acea distribuzione cambia nome: si chiamerà Areti in conformità con gli obblighi in materia di separazione d’identità, di marchio e di politiche di comunicazione previsti, rispettivamente, dal comma 23.3 e dal comma 38.2 del D.lgs. 93/11.

aceaL’Acea cambia nome. O meglio, a chiamarsi diversamente sarà la società Acea Distribuzione che, a partire da domani, 1 luglio 2016, si chiamerà Areti. Areti nasce in conformità agli obblighi in materia di separazione d’identità, di marchio e di politiche di comunicazione previsti, rispettivamente, dal comma 23.3 e dal comma 38.2 del D.lgs. 93/11.

Acea Distribuzione, da domani Areti, è la società di distribuzione di energia elettrica del gruppo Acea. Tra i principali operatori nazionali con circa 11 TWh elettrici distribuiti a Roma, dove gestisce la rete elettrica servendo oltre 1,6 milioni di punti di consegna, Areti pianifica ed esegue gli interventi per l’ammodernamento e l’ampliamento delle infrastrutture, costituite da linee elettriche in alta, media e bassa tensione, da cabine primarie e secondarie, dai sistemi per il telecontrollo e la misura dell’energia prelevata e immessa in rete. Nel 2015 ha proseguito gli interventi di ammodernamento della rete di distribuzione di Roma e Formello in un’ottica di smart city. Acea Distribuzione, da domani Areti, svolge le attività secondo procedure conformi ai Sistemi di Gestione QASE (Qualità, Ambiente, Sicurezza ed Energia), certificati secondo le norme UNI EN ISO e HSAS.

email




Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login