Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

TORVAIANICA – Sabato riapre Zoomarine con tante novità

zoomarine2_romaPochi giorni all’apertura della stagione 2017 di Zoomarine, il più grande parco marino italiano alle porte di Roma. L’1 aprile la riapertura al pubblico, con il parco che si presenterà profondamente rinnovato e maggiormente attrattivo rispetto al passato. Una stagione intanto più lunga, con 12 giorni di apertura in più rispetto al 2016. Zoomarine, che accoglie ogni anno in media 600mila visitatori e 60mila studenti da tutta Italia, presenta per il 2017 una lunga serie di novità negli spettacoli, nelle attrazioni e nei servizi agli ospiti. La nuova proprietà, il gruppo messicano Dolphin discovery, azienda leader al mondo nel settore dei parchi tematici con mammiferi marini, ha infatti voluto investire notevolmente su Zoomarine, puntando ad introdurre una ampia gamma di novità tali da rendere la struttura tra le più all’avanguardia in Europa. Secondo la filosofia della capogruppo e nello spirito di un’esperienza internazionale di successo, Zoomarine offrirà un’esperienza di visita sempre più interattiva, all’insegna di avventura, emozioni e divertimento. “Storicamente le presentazioni delle varie specie sono state ideate in un format educativo, con la partecipazione passiva del pubblico che assiste ad uno spettacolo- spiega l’amministratore delegato del parco, Renato Lenzi-. La scelta di Dolphin discovery per la crescita nel valore e intensità delle esperienze offerte a Zoomarine si è così concentrata sulla creazione di nuove esperienze interattive che si reggono sulla personalizzazione, la grande interattività e l’utilizzo di ben definiti momenti emotivi che diventano veicolo di messaggi educativi e di conservazione”.

(Dire)

email


Leggi anche…