PIETRALATA - Incendio in autodemolitore: due ustionati, uno è grave - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

PIETRALATA – Incendio in autodemolitore: due ustionati, uno è grave

pietralataPaura a Pietralata. Fiamme nell’autodemolitore di via di Pietralata 97. Il deposito è quello della Romana demolizioni. Sul posto sono al lavoro vigili del fuoco e polizia. Dalle prime informazioni sembra ci siano due ustionati, di cui uno grave trasportato all’ospedale Sant’Eugenio, mentre il secondo, in codice giallo, è stato portato al Pertini.
Sulla zona si è sollevata una nube di fumo nero e si sentono esplosioni dei motori delle auto.
Per permettere le operazioni di spegnimento è stata chiusura la limitrofa via di Val Brembana nonchè un tratto di via di Pietralata altezza civico 97. Sul posto anche numerose pattuglie della polizia locale di Roma capitale.
I residenti «Vedevamo una colonna di fumo nero da un po’, poi all’improvviso un boato tanto che hanno tremato i vetri di casa mia». Così Roberto, un residente di via Nomentana, racconta del rogo e dei boati nell’autodemolitore a Pietralata. «Dapprima il fumo era solo nero – ha aggiunto Daniela – poi, dopo l’esplosione, si è alzata una colonna di fumo bianco altissima. Speriamo che il vento non porti qui la nube, abbiamo paura

email




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *