TORVAJANICA - L'autista ferma il bus per fare a pugni - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

TORVAJANICA – L’autista ferma il bus per fare a pugni

Rissa via Litoranea autista e automobilista-2Il traffico, quaranta gradi, le macchine parcheggiate male e il miraggio di un posto libero, ma dall’altra parte della strada. È stato questo l’inizio di una discussione, poi sfociata in un’accesa colluttazione, che ha portato un giovane automobilista e un conducente dell’Atac a darsele di santa ragione. È accaduto venerdì scorso sul lungomare delle Sirene, a Torvajanica (in provincia di Roma), all’altezza dello stabilimento Zion. A riprendere la scena un passante, Luca Passaretti: “Il ragazzo stava facendo inversione a U, in un punto sicuramente pericoloso e vietato dalla legge. Dopo una discussione a voce, il conducente è sceso dal mezzo ed è passato alle mani. L’autista sicuramente aveva ragione ma non nei modi, decisamente violenti. Avrebbe potuto chiamare i vigili. Ora, dato che il video sta facendo il giro della rete, mi stanno arrivando tantissime minacce, anche da personale Atac

 

 

email


Leggi anche…




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *