Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

ESTATE ROMANA – Tutti gli eventi in città

Estate-romana-MassenzioLe prossime due settimane sono ricche di eventi per la 40esima edizione dell’Estate Romana. A cavallo di Ferragosto, saranno diverse le iniziative e le manifestazioni che costelleranno le piazze, i parchi e i luoghi storici di Roma. In tanti municipi, assistendo a un concerto o a uno spettacolo teatrale, prendendo parte alla presentazione di un libro, guardando un film o semplicemente attraversando a piedi la citta’, si avranno tante e irripetibili occasioni per conoscere o riscoprire la Capitale. Continua, sull’isola Tiberina, il ciclo di proiezioni giornaliere dell’isola del Cinema: martedi’ 15 alle 22, per ‘Fuoco sul Reale’, la proiezione in lingua originale di ‘The Rolling Stones ole’ ole’ ole’ – A trip across Latin America’ di Paul Dugdale. Ancora molti interessanti appuntamenti con la musica jazz per il Festival Bouganville Celimontana che venerdi’ 18 alle 21.30, ospitera’ l”eMPathia Jazz Duo’, composto dalla cantante Mafalda Minnozzi e dal chitarrista Paul Ricci; domenica 20, Golsoniana, il nuovo progetto di Susanna Stivali: un omaggio alla musica e al genio di Benny Golson, uno dei piu’ grandi compositori jazz viventi.

Il 14 e 15 agosto, un fitto calendario di appuntamenti per ‘FerragOstia Antica’: sette eventi completamente gratuiti, da mattina a notte fonda, nel Borgo di Ostia Antica, per celebrare con due giorni di performance, spettacoli e momenti culturali dedicati a tutta la famiglia, il picco dell’estate. Da segnalare, lunedi’ 14 alle 22, Felliniana: tributo onirico di Ondadurto teatro all’indimenticabile arte di Federico Fellini in cui si alterneranno danza, clownerie, acrobatica, mapping, giochi d’acqua e di fuoco trasformando completamente lo spazio del borgo. Dal 15 agosto, dalle 23.30 alle 6.00 del giorno seguente, artisti e curiosi potranno intraprendere insieme sette passeggiate notturne nell’ambito del progetto ‘A-ghost city Nightwalks’, ciclo di esplorazioni cittadine alla scoperta di una Roma diversa e imprevedibile. I primi quattro appuntamenti saranno a Porta Portese (15 agosto), a Porta San Paolo (18 agosto), a Porta San Giovanni (21 agosto) e a Porta Maggiore (24 agosto). Continuano le letture d’estate lungo il fiume e tra gli alberi nei Giardini di Castel Sant’Angelo; tra gli appuntamenti in programma, da segnalare, mercoledi’ 23 alle 21.30, ‘Al chiaro di Luna’. Libri, testi e parole con le ‘Donne di Carta’: un progetto nato a Madrid (Fahrenheit 451 las personas libro) riproposto in Italia dal 2009 dall’associazione ‘Donne di Carta’. “Persone Libro”, sparse per la penisola, che imparano a memoria brani (non solo libri) che amano e che desiderano condividere soprattutto la’ dove non ci sono libri e biblioteche

L’Estate Romana e’ anche eventi dedicati ai ragazzi. Nell’ambito di ‘Teatri d’arrembaggio – Piraterie, Incanti e Castelli di sabbia’, manifestazione che sta animando il teatro del lido e il Lungomare di Ostia, venerdi’ 18 dalle 16 alle 18, tocca a ‘Singalong’: laboratorio di inglese drammatizzato dedicato ai bambini dai 14 mesi ai 4 anni, a cura di Paola Sacco: un percorso giocoso per stimolare il progresso linguistico, ma anche lo sviluppo dei sensi, la percezione del corpo e dello spazio, la coordinazione e la capacita’ d’osservazione. Chiudera’ lunedi’ 14 agosto il ciclo di concerti, performance e spettacoli che hanno animato le calde serate estive della XXIV edizione di Villa Ada – Roma incontra il mondo. Dopo l’aperitivo sonorizzato sul mainstage (dalle 18), spazio alla musica dal vivo alle 22 con i due concerti della serata: ad aprire le danze saranno i peruviani La IneditaI con il loro stile inconfondibile: il ‘chichamuffin’. A seguire, il reggae made in Italy della ‘Wogiagia Crew’ e, dopo i live, il dj set di Mario Dread che si protrarra’ fino alle prime luci dell’alba. Da domenica 20 agosto, appuntamento con ‘Diversamente’, progetto che punta alla creazione di un circolo virtuoso tra artisti per la realizzazione di uno spazio artistico all’interno del polo culturale ‘Ex-fienile’ di Tor Bella Monaca. La manifestazione prendera’ il via alle 21 con lo spettacolo di Arianna Gaudio dal titolo ‘Vota Kurt Cobain’: una pie’ce, con Gabriella Casali, giocata sull’ambiguita’ della comunicazione via social network

Nel Giardino della Magnolia della Casa internazionale delle donne, nell’ambito della manifestazione La Casa (S)piazza, inaugura, martedi’ 22 agosto, Diva’s Jazz, seconda edizione del festival dedicato al jazz e dintorni, con un’attenzione alle musiciste italiane e straniere. In anteprima italiana, il giorno dell’inaugurazione alle ore 21, verra’ proiettato il documentario ‘Pure Love: The Voice of Ella Fitzgerald’ dedicato alla grande artista: nel centenario dalla sua nascita, un omaggio alla Diva, con la regia di Katja Duregger, giornalista e documentarista tedesca che sara’ presente durante la proiezione. Dopo il successo delle prime tre edizioni, ‘If/invasioni (dal) futuro 20170’ cambia natura “espandendosi” sul territorio cittadino con ‘Anni senza fine’, capolavoro di Clifford Simak del quale, il pubblico potra’ ascoltare i singoli capitoli per mezzo di scatole sonore istallate nella citta’. Sara’ possibile trovare le scatole sonore: lunedi’ 21 dalle 8 alle 13 tra piazzale Ostiense e viale delle Cave Ardeatine, in prossimita’ dell’ingresso dell’Acea; martedi’ 2 dalle 16 alle 21, presso il parco di Colle Oppio e via della Domus Aurea; mercoledi’ 23 dalle 17 alle 22, sul ponte della Musica; giovedi’ 24 dalle 16 alle 21, nello spazio esterno del Mercato Latino di Piazza Epiro, in prossimita’ di Via Mauritania. Torna a Roma Lorenza Zambon, attrice-giardiniera protagonista e ideatrice di “Erbacce di citta’ – Estate verde al parco di Aguzzano’, un appuntamento per grandi e piccini con la natura e con la fantasia. Ad inaugurare, giovedi’ 24 alle 17.30, sara’ la mostra/installazione ‘Cabine d’amare di Universi sensibili’: otto grandi cabine di legno ‘da mare’ a ricreare un paesaggio fantastico che il pubblico potra’ esplorare con la guida di Antonio Catalano, noto artista e poeta di confine fra teatro e arte relazionale (visite dalle 19 alle 21)

email


Leggi anche…