OSTIA - Pd candida Athos De Luca? - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

OSTIA – Pd candida Athos De Luca?

Athos De Luca

Athos De Luca

Il vecchio che avanza. Quando non ci sono altre soluzioni si pesca in soffitta, tra i senatori (in senso metaforico e in questo caso anche in senso reale) della politica.Il Partito democratico ha scelto il suo candidato per il municipio di Ostia, il X. Il nome è quello di Athos De Luca, settant’anni a novembre già senatore e veterano del consiglio comunale (ultima esperienza nella giunta Marino). Di professione insegnante, De Luca è un ambientalista convinto. Dopo lughissime ricerche, è a De Luca che il segretario dem romano, Andrea Casu e il responsabile nazionale delle città metropolitane, Luciano Nobili, hanno deciso di affidare una sfida complicata, quella di spazzare via la vergogna dell’arresto dell’ex minisindaco Andrea Tassone nell’ambito dell’inchiesta Mafia Capitale (l’ex presidente è stato condannato a 5 anni in primo grado). In questi mesi i vertici del partito avevano sondato la disponibilità di una serie di big nazionali: Livia Turco, Rosy Bindi e Stefano Esposito. Che, però hanno rifiutato di mettere la faccia su un’impresa quasi disperata: alle ultime comunali il Movimento Cinquestelle in quel territorio prese più del 70 per cento.
De Luca, quindi, se la dovrà vedere con la candidata grillina, Giuliana De Pillo, che ieri ha accompagnato la sindaca Raggi alla convention di Rimini. Ancora in bilico, invece, il destino del centrodestra, dove a giocarsela sono le due coordinatrici locali: la forzista Maria Cristina Masi e Monica Picca di Fratelli d’Italia. Lunedì la riunione finale, ma in mancanza di accordo, a spuntarla potrebbe essere il poliziotto Antonio Del Greco.

email


Leggi anche…