ESQUILINO - Arrestato un 27enne mentre incendiava i cassonetti - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

ESQUILINO – Arrestato un 27enne mentre incendiava i cassonetti

Arresti-carabinieri-romaE’ stato arrestato ieri sera intorno alle 22 in Piazza dell’Esquilino mentre era intento a dare alle fiamme alcuni cassonetti della spazzatura con un accendino. Intervenuti sul posto i carabinieri hanno scoperto che si trattava di un nigeriano del ’90, senza fissa dimora, con piccoli precedenti alle spalle che in quel momento non aveva con se’ alcun documento d’identita’. Il ragazzo che si e’ opposto ai controlli in strada e’ stato accompagnato in caserma e arrestato dai militari della compagnia di Piazza Dante e dai Carbinieri del Necleo operativo di Roma Centro. Nei suoi confronti le accuse sono di incendio doloso, resistenza a pubblico ufficiale e rifiuti di fornire le proprie generalita’. La sua identificazione e’ stata possibile grazie alle impronte digitali

email


Leggi anche…