Roma-Lazio, in campo mille agenti per il derby: controlli in centro e bonifiche - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Roma-Lazio, in campo mille agenti per il derby: controlli in centro e bonifiche

Roma-LazioSaranno circa mille gli agenti delle forze dell’ordine impiegati per garantire la sicurezza in occasione del derby Roma-Lazio di domani all’Olimpico. I tifosi delle due squadre confluiranno allo stadio dalle direttrici opposte: ponte Milvio e piazzale Clodio. Massima l’attenzione a evitare contatti. Al lavoro anche la Digos su eventuali criticità. Il piano sicurezza verrà messo a punto durante un tavolo tecnico in corso in Questura e illustrato dal questore Guido Marino.

Secondo quanto si è appreso, le misure scatteranno già da stasera con controlli nel centro storico della Capitale, frequentato da tifosi di entrambe le squadre. Mentre da stanotte verranno effettuate le bonifiche delle aree verdi intorno allo stadio e controlli sullo specchio d’acqua del Tevere davanti all’Olimpico con la polizia fluviale.Il questore Marino ha fatto il punto con il direttore generale della Roma Mauro Baldissoni ed il presidente della Lazio Claudio Lotito. Al centro l’obbiettivo comune di garantire un’atmosfera di festa per uno dei derby più partecipati degli ultimi anni. Un focus informativo della Digos servirà ad aggiornare ora per ora i servizi di sicurezza fino alla fine del derby. Da domani mattina il centro operativo si sposterà allo Stadio Olimpico dove sono allestite 4 aree di sicurezza all’interno delle quali opereranno 15 nuclei di pronto intervento per la gestione delle folle e 35 pattuglie con i colori della Polizia di Stato pronti a fornire assistenza informativa per indirizzare sugli itinerari corretti.
Anche in questa occasione, ai tifosi romanisti, è richiesto di arrivare allo stadio dalla direttrice piazzale Clodio, ponte della Musica e ponte Duca D’Aosta, mentre ai laziali è raccomandata la direttrice di afflusso Ponte Milvio/Tor di Quinto.

email




Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login