Il Viaggio di Sabù Alaimo, un viaggio davvero speciale - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Il Viaggio di Sabù Alaimo, un viaggio davvero speciale

E' uscito il 6 novembre “Il Viaggio ”,il nuovo singolo del cantautore siciliano Sabù Alaimo, brano estratto dell’ album “Generazione Digitale”

unnamed (2)“Il Viaggio” E’ la parafrasi della vita, un meraviglioso percorso dove i traguardi sono sempre incerti e difficili da raggiungere, e nell’incertezza l’unica cosa che si può fare e’ godere del viaggio stesso, come un passeggero sopra un treno, quando le ore diventano un tormento e l’unico segreto per “fregare” il tempo e’ saper apprezzare la bellezza del paesaggio che “scivola” dal finestrino. (Dal testo : “Anche dai finestrini in seconda classe si apprezza la vista del mare, ogni viaggio e’ speciale”.)

L’album Generazione Digitale,  è formato da dieci canzoni pregne di vita, a cuore aperto, senza filtri e con il fiato in gola. Testi caratterizzati da una sana e viva decadenza, un disco che somiglia a un viaggio dove le emozioni forti fanno da bussola. Storie autobiografiche raccontate quando la realtà di Sabù era troppo dura per essere accettata e perdersi in giochi pericolosi sembrava l’unico modo per anestetizzare il proprio dolore. Lo stesso autore dichiara che questo album rappresenta “la personale risalita dopo il baratro dell’autodistruzione.”
Il risultato è un disco che riesce a “fotografare” perfettamente la rabbia, le difficoltà, le disillusioni, l’amore, la trasgressione, lo sballo e i sogni della cosiddetta “Generazione Del Digitale” .

ASCOLTA L’INTERVISTA A SABU (dal network radiofonico ItaliaStampa)


BIOGRAFIA

Salvatore Alaimo, in arte Sabù Alaimo, cantautore siciliano; musicalmente si forma presso il “Brass Group” di Palermo (tra le scuole più prestigiose in Italia),comincia a muovere i primi passi tra varie band interpretando il rock italiano. Come autore collabora già da giovanissimo per diverse etichette discografiche, firmando diversi brani. Partecipa con la band Sabù E La Vigilia a diverse manifestazioni musicali tra cui il “Premio della musica italiana 2001\2- Radio Italia”. Il percorso artistico di Sabù viene condizionato positivamente da degli incontri formativi con Gaetano Curreri (Stadio), Beppe Calvetti (Nomadi) e altri. Tra varie esperienze di studio e concerti nel 2008 “Sabù e la vigilia” con la supervisione artistica di Riccardo Piparo (TI.PI.CAL) producono l’album “Schemi”: il singolo del disco “Cosa Resta” viene trasmesso in molte radio nazionali, tra cui radio 105. Il quartetto “Sabù E La Vigilia” è più volte ospite nella trasmissione televisiva “Insieme” (Antenna Sicilia) e TGS studio. Sempre in quell’anno “Sabù e la vigilia”, con il brano “Meglio di Cosi” entrano a far parte della compilation prodotta da Edel Italia, dove vengono raccolte le migliori canzoni della manifestazione “Sanremo Web” (Festival di Sanremo 2009). Nel 2010 la band è ospite in una tappa di RTL (MTV). Nel 2011 Sabù collabora alla scrittura del brano “L’illusione”, brano che vince il premio R.E.A. Radio e televisioni associate. L’anno successivo il cantautore siciliano ritorna alla scrittura di un nuovo album dal titolo LOGICA EGOISTICA. L’uscita del disco matura nel 2013 e nonostante il nome artistico rimanga “Sabu’ E La Vigilia” il progetto da band si trasforma in solista. Nel 2014 il nome del progetto cambia nome in “Sabù Alaimo” e viene realizzato un nuovo singolo, con la produzione artistica di Stefano Clessi (Eclectic Music) dal titolo “Petrolio”, con cui arriva tra i 60 finalisti di Sanremo nuove proposte 2014. Nell’inverno dello stesso anno Sabù Alaimo apre dei concerti di Luca Carboni per il Radio 105 tour. Nella primavera 2017 Sabù Alaimo termina la produzione del nuovo disco, il 23 giugno pubblica il singolo “Stiamo Dormendo” di cui segue un lungo tour estivo.

email


Leggi anche…