ON THE STAGE - Paola Zukar racconta il “Rap – Una storia italiana”… - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

ON THE STAGE – Paola Zukar racconta il “Rap – Una storia italiana”…

paolazukarChe cos’è il Rap? Come viene considerato in Italia? A queste ed altre domande ci risponde l’ospite della puntata di “ON The Stage”:Paola Zukar. Manager, artista e produttrice, conosciuta nell’ambiente musicale come “la Signora del rap”, Paola Zukar è la donna che tra il 2006 al 2016 porta il rap italiano nel mainstream. Con Clementino, Fabri Fibra e Marracash il genere esce dai circuiti underground per arrivare al grande pubblico . Sul nostro palcoscenico radiofonico Paola presenta il suo libro dal titolo “Rap – Una storia italiana” edito dalla Baldini & Castoldi e giunto alla quarta ristampa.. Ad “On The Stage” Paola Zukar ci spiega cosa vuol dire fare musica rap in un paese come il nostro dove per anni le radio hanno suonato solo abbiamo canzoni melodiche che parlavano d’ amore con lei ripercorriamo la sua esperienza personale alla guida della sua agenzia di produzione, la Big Picture Management, e il percorso umano e artistico che l’ha portata a trasformare la sua passione in una professione.

I suoi artisti di lei dicono: «Visionaria e tenace, sempre concentrata sulla prossima mossa, una delle figure che ha creduto nel rap italiano e nel suo valore aiutando questo genere ad avere una degna esposizione. Dalla rivista “Aelle” alla Big Picture Management, Paola Zukar continua a portare il rap italiano dove prima non aveva accesso. Inoltre, è una delle persone più oneste che io abbia mai incontrato in questo ambiente e nella vita.» FABRI FIBRA

«Quando ho conosciuto Paola la sua fama la precedeva. Subito ho capito con chi avevo a che fare: un personaggio unico e dallo stile eclettico che ha saputo cogliere a pieno le mie sfumature artistiche valorizzandole al massimo, con i miei pregi e soprattutto con i miei difetti!»  CLEMENTINO

«Non è esagerato dire che Paola Zukar sia uno dei motivi per cui il rap ha finalmente attecchito in Italia. Il suo lavoro ha colmato una delle lacune più grandi che questa scena ha sempre avuto e tuttora ha: l’assenza di management professionali. Non c’è niente di più hip hop che inventarsi una professione e portarla ai massimi livelli. Paola Zukar è una vera self-made woman.»  MARRACASH

 Il rap è il linguaggio più crudo e vero che ci ha permesso di conoscere gli angoli più nascosti delle periferie, milanesi e romane dove l’occhio indiscreto arriva solo per i fatti di cronaca. Paola Zukar, sul nostro palcoscenico radiofonico ci spiega anche come il testo di una canzone rap sia il cuore del successo, con lei ascolteremo rapper famosi e emergenti come Rkomi artista che piano piano con le sue canzoni di protesta si sta imponendo nella scena musicale rap italiana…

ASCOLTA L’INTERVISTA

(a cura di Fabrizio Silvestri)

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login