Rieti, Amatrice e Antrodoco: come la pallavolo rilancia il territorio. La festa di Carnevale dei bambini - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Rieti, Amatrice e Antrodoco: come la pallavolo rilancia il territorio. La festa di Carnevale dei bambini

IMG_5798Al Pala Leoni di Rieti è andato in scena un altro grande evento per i bambini. Dopo la festa di Natale del PalaSojourner e il “Natale di Volley… Aspettando il Mondiale” di Amatrice la pallavolo reatina è stata protagonista nel “Il Carnevale di Volley”, una giornata di giochi e divertimento per i più piccoli organizzata da Volley Academy Rieti con la partecipazione di ABC Antrodoco e Volley Amatrice.

Il Comitato Territoriale FIPAV Roma, che dal 2016 coordina l’attività di Rieti e sulla sua provincia, ha patrocinato un evento in cui oltre 100 bambini e bambine hanno giocato a Volley S3 in amicizia, senza vincitori né vinti, con il solo obiettivo di divertirsi. Molto significativo il momento in cui i genitori sono scesi in campo giocando insieme ai bambini, a dimostrazione di quanto il volley – con il suo spirito aggregativo e ludico – sappia unire le generazioni sotto la grande bandiera della passione.

“Ringrazio a nome di tutto il Comitato le società partecipanti al Carnevale di volley – ha dichiarato il presidente FIPAV Roma, Claudio Martinelli – club storici che non perdono mai la loro missione educativa nei confronti dei bambini. Faccio un plauso al loro impegno e alla loro voglia di sport. Dopo il terremoto del 2016 ho visto una voglia incredibile di andare avanti, di rilanciare questi territori attraverso la pallavolo e questo è un messaggio stupendo che fa bene a tutto il nostro movimento. Un grazie va anche al delegato del nostro Comitato per il territorio di Rieti, Roberto Maiolati, che non fa mai mancare il suo supporto organizzativo”. 

email