Vacanze pasquali: le mete più in voga tra i romani nel 2018 - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Vacanze pasquali: le mete più in voga tra i romani nel 2018

vacanze_pasquaLe vacanze pasquali sono alle porte e come ogni anno è partita la caccia alle mete più ambite per trascorrere dei giorni in completo relax tra cultura, buon cibo e famiglia. Con la primavera in corso e il clima mite che caratterizza il mese, è possibile sbizzarrirsi e trovare tante mete low cost in Italia per passare qualche giorno. Ma quali sono le mete più in voga tra i romani nel 2018? Innanzitutto bisogna partire dal presupposto che stanno cambiando le abitudini degli italiani, e quindi dei romani, per quanto riguarda il modo di spostarsi di città in città. I romani, infatti, sembrano preferire la soluzione aereo per godersi qualche giorno di vacanza e per questo motivo il primo passo è quello di trovare un parcheggio a Fiumicino dove poter lasciare la propria auto in sicurezza e partire in totale serenità.

Città d’arte e coste del Mediterraneo, sono questi i luoghi migliori dove andare in vacanza a Pasqua in Europa, anche solo per due o quattro giorni. A Pasqua in Europa inizia a fare più caldo, le giornate sono più lunghe e l’estate è ormai molto vicina. Tra le mete più gettonate per la Pasqua 2018 dai giovani romani c’è la Spagna, con Barcellona e Ibiza in testa. Barcellona è una città multietnica, in continuo movimento, dove è possibile visitare posti meravigliosi ed assaggiare le prelibatezze della cucina catalana. Si tratta di una meta molto in voga tra i romani per queste vacanze pasquali 2018 in quanto è ben collegata ed è anche economica.

Dello stesso tenore la Grecia, in particolare Atene, Creta e Corfù. La Grecia, oltre ad offrire destinazioni veramente emozionanti, è anche notoriamente più economica. Molto consigliate anche Malta, Lisbona, Croazia e Montenegro, perfette per trascorrere pochi giorni immersi nella natura ed alla scoperta di posti meravigliosi per ospitalità e cultura.

In Italia, poi, non mancano certo le soluzioni per quanto riguarda le vacanze pasquali. Le mete più ambite sembrano essere le coste del Sud e le Isole, in particolare Sicilia e Sardegna. La costiera amalfitana è particolarmente indicata per un piccolo “road tour”, durante il quale potrete assaggiare le prelibatezze enogastronomiche della regione, ammirare i paesaggi, e se siete fortunati potrete anche fare un bel bagno a mare.

Per quanto riguarda le città d’arte, come non citare la meravigliosa Napoli, a pochissima distanza da Roma. La città partenopea è in grado di offrire una esperienza a dir poco sorprendente ed indimenticabile, tra viste mozzafiato, musei, un lungomare unico al mondo ed un’offerta culinaria semplicemente straordinaria.

La Toscana, poi, è molto indicata per chi ama le passeggiate e l’arte, inoltre presenta mete molto interessanti anche a prezzi più bassi rispetto alla media stagionale, come per esempio Lucca, Pistoia, Pisa e Siena. Insomma, le soluzioni non mancano di certo, non bisogna far altro che organizzarsi e…partire!

email