LADISPOLI - Ragazzo muore travolto da treno, il suo corpo ferisce gravemente un altro viaggiatore - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

LADISPOLI – Ragazzo muore travolto da treno, il suo corpo ferisce gravemente un altro viaggiatore

stazione trenoTragedia ieri sera alla stazione di Ladispoli: un ragazzo è morto investito da un convoglio e un uomo versa in gravi condizioni dopo che il corpo della vittima sbalzato dal treno, gli è rovinato addosso.
La sciagura si è verificata intorno alle 20. Alcuni testimoni hanno visto tre giovani che hanno attraversato i binari. In quel momento è passato un treno che ha preso in pieno uno dei ragazzi, di nazionalità indiana.

Dalla ricostruzione fatta dagli agenti della polizia ferroviaria la persona investita sarebbe morta sul colpo. Il corpo del ragazzo sbalzato dal convoglio è finito addosso ad un passeggero in attesa sulla banchina, che è ricoverato in modo molto grave in ospedale. Il ferito era seduto su un seggiolino e stava aspettando un treno regionale che l’avrebbe portato a casa. Sul posto anche i vigili del fuoco.

«La circolazione è interrotta tra le stazioni di Ladispoli-Cerveteri e di Palo Laziale (linea Civitavecchia/Roma T.ni) dalle 20 per accertamenti dell’Autorità Giudiziaria a seguito dell’investimento di una persona», comunica Trenitalia. La linea Roma-Grosseto è stata interrotta nei due sensi per consentire l’intervento delle autorità e dei sanitari. Trenitalia ha instituito bus sostituivi per la linea interessata.

email