Spiedini di cozze e pesca. Quando la frutta incontra il pesce - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Spiedini di cozze e pesca. Quando la frutta incontra il pesce

cozzeQuesta settimana continua il nostro viaggio all’insegna della cucina d’estate  ,  passiamo al secondo spiedino quello con le cozze e la pesca bianca ,
Ingredienti per 8 spiedini
24 cozze sgusciate abbastanza grandi
4 pesce bianche
10 cl di vino bianco
10 cl olio d’oliva
1 spicchio d’aglio
16 foglioline di salvia
timo q.b.
sale e pepe q.b.

Iniziamo prendendo una padella antiaderente mettiamo al suo interno un
filo di olio d’oliva , l’aglio facciamo imbiondire e poi leviamolo ,
caliamo le nostre cozze sgusciate e saltiamole per bene.
Sfumiamo con il vino bianco e quando si sara evaporato continuiamo la
cottura per qualche altro minuto , finiamo aggiustando di sale e pepe.
Mettiamo il tutto in una ciotola e facciamo raffreddare , nel
frattempo puliamo la pesca bianca e tagliamola prima a spicchi e poi a
meta , inseriamo il tutto nella ciotola insieme al timo fresco e
amalgamiamo per bene.
Adesso prendiamo i nostri spiedini grandi e cominciamo a comporli
prima la pesca bianca poi la cozza e la fogliolina di salvia , di
nuovo la pesca bianca , poi la cozza , la pesca bianca , la cozza e la
fogliolina di salvia la pesca bianca e finiamo con la cozza.
Facciamo la stessa operazione per gli altri spiedini , quando abbiamo
finito mettiamoli su un piatto di portata , un filo d’olio di sopra e
serviamo a tavola

Abbinamento con i vini Italiani , io consiglio per questa ricetta un vino spumante rosè servito sempre fresco , per me il giusto connubio tra freschezza e gusto d’estate
Piero Cantore
email