“Vodka e Noccioline”, il ritorno dei Jaspers - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

“Vodka e Noccioline”, il ritorno dei Jaspers

cover-jaspersA pochi giorni dall’inizio della nuova stagione televisiva, targata Rai 2, che li vedrà nuovamente presenza fissa del programma domenicale
“Quelli che il calcio” in qualità di band ufficiale, e a pochi mesi dall’uscita di ”Tonalità” il cui video ha superato le 900.000 views, i
Jaspers tornano sulla scena discografica dal 7 settembre in tutti gli store digitali, e dal 14 settembre in rotazione radiofonica,  con il
nuovo singolo “Vodka e Noccioline”.

Come il precedente, anche questo brano è frutto della produzione artistica affidata al duo Jason Rooney (producer e sound engineer
dell’album di Negramaro “Amore che torni”) e Fabio B (DJ e Conduttore radiofonico), nonché della collaborazione con l’autore Mirko Tommasi (Alessandra Amoroso, Valerio Scanu).

Si tratta di un brano piacevolmente leggero, che racconta di un’avventura sentimentale finita ancor prima di avere il tempo di dirsi addio… Un amore scandito dai ritmi moderni di una società in cui tutto scorre veloce e perfino i sentimenti diventano un frenetico susseguirsi di appuntamenti e di sensazioni.

La protagonista del video, pubblicato sul canale Vevo della band il 17 settembre,  è Asia Valente (modella e influencer) che insieme a
Fabrizio Bertoli vive i primi momenti di questa storia di coppia fra i locali e le strade dei Navigli milanesi .
Il brano è una miscela di pop e funk, orecchiabile e accattivante, che arriva come proseguimento naturale di un percorso iniziato già con i
singoli “Mastica” e “Mr. Melody”, ma soprattutto di “Tonalità”.

I Jaspers, quindi, partiti da un robusto sound Hard Rock,  passando attraverso il Pop Punk di stampo elettronico, arrivano, con estro ed ironia, a cogliere le influenze “indie” della nuova canzone all’italiana, utilizzando le sonorità contemporanee delle maggiori hit internazionali.

email