Premio Le Ragioni della Nuova Politica Alla XVI Edizione il Riconoscimento De L’alba del Terzo Millennio di Sara Iannone - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Premio Le Ragioni della Nuova Politica Alla XVI Edizione il Riconoscimento De L’alba del Terzo Millennio di Sara Iannone

Sara Iannone, con Gianni Letta, consegna la Medaglia speciale dell’Associazione all’Astronauta Paolo Nespoli per il contributo all’Umanità

Sara Iannone in una delle precedenti edizioni

Sara Iannone in una delle precedenti edizioni

Il prestigioso e ambito Premio Le Ragioni della Nuova Politica, ideato e fondato nel 1996 dall’Associazione culturale L’Alba del Terzo Millennio, istituita e presieduta da Sara Iannone, è giunto alla XVI edizione che sarà celebrata a Roma, giovedì 13 dicembre 2018 a partire dalle ore 17,30 nella splendida Sala Vanvitelli dell’Avvocatura Generale dello Stato in Via dei Portoghesi n. 12.

Quest’anno, in questa importante sede istituzionale che ospita il Premio ormai da tredici anni, saranno insigniti; Angelo Buscema, presidente Corte dei Conti; Giovanni Calabrò, direttore generale per la tutela del consumatore all’Antitrust; Gerardo Capozza, capo Ufficio vicario del Cerimoniale di Stato; Mariella Enoc, presidente ospedale pediatrico Bambino Gesù; Salvatore Farina, Capo di Stato Maggiore dell’Esercito italiano; Giovanni Nistri, Comandante generale dell’Arma dei Carabinieri; Filippo Patroni Griffi, presidente Consiglio di Stato; Fulvio Ricci, professore di Fisica sperimentale all’Università La Sapienza; Paolo Ruffini, Prefetto del Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede; Franco Salvatore, fondatore istituto Ceinge – Biotecnologie avanzate; Luca Serianni, linguista e filologo; Claudio Strinati, critico d’arte; Giorgio Toschi, Comandante generale della Guardia di Finanza.

Il trofeo del premio Le Ragioni della Nuova Politica è La Colomba della Civiltà, un bassorilievo in bronzo che rappresenta i valori fondanti dell’Associazione, realizzato dal maestro Tonino Maurizi e offerto dalla Fondazione Di Paolo, che sarà consegnato ai premiati da autorevoli personalità italiane, molte delle quali già insignite del Premio nelle precedenti edizioni. Tra gli altri, il Generale Vecciarelli, Gianni Letta, il Prefetto di Roma Basilone, il giudice Mazzella, il Rettore della Sapienza Gaudio, l’Ammiraglio Girardelli

L’Associazione assegnerà anche un riconoscimento speciale a Dino Di Resta, Massimo Moretti e Stefano Moretti, rispettivamente direttore generale, responsabile controllo qualità post vendita ed export manager della Moretti Design, e ad Adolfo Falciani, presidente di Apib & It.

Evento eccezionale nell’ambito della manifestazione sarà il conferimento, all’Astronauta Paolo Nespoli, del riconoscimento straordinario de L’Alba del Terzo Millennio per il Contributo all’Umanità.

La cerimonia si aprirà con il consueto saluto dell’Avvocato Generale Massimo Massella Ducci Teri.

La Manifestazione, condotta da Camilla Nata e Rosanna Vaudetti, si concluderà con un buffet che sarà occasione di intrattenimento per tutti gli ospiti.

email




Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login