Fatturazione Elettronica: Giorgia Meloni in piazza: follia che farà chiudere tanti - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Fatturazione Elettronica: Giorgia Meloni in piazza: follia che farà chiudere tanti

Giorgia-MeloniFratelli d’Italia ha organizzato una manifestazione a Roma davanti a Montecitorio per dire no all’obbligo di fatturazione elettronica. Una misura che Giorgia Meloni ha definito “una vera e propria follia” che serve al governo Lega-M5s per “pagare il reddito di cittadinanza”, ma farà “chiudere migliaia di piccole imprese”.

“Fdi – ha detto la Meloni – è in piazza oggi contro l’obbligo della fatturazione elettronica, un altro balzello, un altro adempimento burocratico che lo Stato impone a chi vorrebbe lavorare. In un’Italia nella quale invece ci sarebbe bisogno di sostenere le aziende, i commercianti, gli artigiani, le partite iva, i professionisti”.

Ha aggiunto la Meloni: “Lo Stato con l’obbligo della fatturazione elettronica vuole solamente fare cassa. Ce lo ha chiarito il vice-ministro all’Economia, che ha detto: beh, le vostre proposte sono tutte sensate, ma noi dall’obbligo della fatturazione elettronica valutiamo di guadagnare 2 miliardi di euro che ci servono a pagare i provvedimenti alla manovra. In pratica chiuderanno migliaia di piccole imprese per pagare il reddito di cittadinanza. Una vera e propria follia”.

email