Prendono a calci un uomo per rubargli cellulare: 5 arrestati, uno è minorenne - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Prendono a calci un uomo per rubargli cellulare: 5 arrestati, uno è minorenne

polizia_drogapoliziaLo hanno rapinato e malmenato per impossessarsi del suo telefono cellulare e pochi spiccioli. È accaduto ieri pomeriggio in via Gioberti angolo via Giolitti nel quartiere Esquilino,a Roma, ai danni di uno straniero. Sono 5 gli stranieri, arrestati dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Viminale, Esquilino e Castro Pretorio che, notata la scena sono immediatamente intervenuti bloccando i malviventi. Identificati per E.A., N.M.A.,E.Z., G.S.M.A.M., uno ancora minorenne e gli altri di età compresa tra i 19 ed i 38 anni, dovranno rispondere di rapina aggravata in concorso mentre due di loro che hanno nel tentativo di fuggire hanno aggredito i poliziotti, anche di resistenza a Pubblico Ufficiale.

email




Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login