Risarcimenti per malasanità. Parte il servizio gratuito dell’Omceo Roma contro la deriva affaristica - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Risarcimenti per malasanità. Parte il servizio gratuito dell’Omceo Roma contro la deriva affaristica

malasaniaParte oggi, 1° febbraio, il nuovo servizio di tutoring gratuito dell’Omceo Roma in caso di presunto errore di malasanità. Obiettivo dell’Ordine capitolino è “assicurare al cittadino che ritiene di aver subito un danno in sanità e al medico che vive una situazione di sofferenza professionale, l’assistenza adeguata  e gratuita per orientarsi  verso la soluzione migliore in un clima di leale  collaborazione”.

Da domani venerdì 1 febbraio il servizio è attivo e l’assistenza sarà fornita dai consulenti dell’Ordine romano. Le modalità operative sono molto semplici e dirette: gli interessati potranno accedere al sito dell’Omceo capitolino, scaricarsi il form a loro dedicato, rispondere a dei rapidi quesiti che aiutano i consulenti dell’Ordine ad inquadrare il problema per meglio orientare, e inviare il form tramite posta elettronica. Nel giro di poco tempo ognuno verrà ricontattato per un appuntamento e a quel punto gli esporranno di persona al consulente messo a disposizione gratuitamente dall’Ordine il loro problema. In questa fase di ascolto si espleta l’attività di “orientamento”, ovvero a seconda della necessità il professionista o il paziente che ritiene di aver subito un danno viene indirizzato, in un clima di collaborazione, verso la soluzione più giusta.

email




Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login