Quando il casinò online tarda nel pagare i premi: guida alle possibili soluzioni - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Quando il casinò online tarda nel pagare i premi: guida alle possibili soluzioni

guida-casinoUna ricca vincita, un saldo in attivo e premi che aspettano solo di essere riscossi: il sogno di qualunque appassionato di casinò game e gambling online. Un sogno, tuttavia, che può rapidamente trasformarsi in un incubo quanto l’accredito delle vincite tarda ad essere completato ed il sospetto di essere incappati in un gestore truffaldino inizia a farsi strada.

Se sei in attesa di un pagamento che tarda ad arrivare non preoccuparti: molto probabilmente si tratta solo di un ritardo dovuto a qualche tua piccola disattenzione o a verifiche particolari attuate dal casinò online.

Quali soluzioni puoi adottare per capire cosa sta succedendo? E come ridurre i tempi necessari per la riscossione dei premi? Scopriamolo insieme.

Le tempistiche richieste per l’accredito di una vincita all’interno di un casinò online dipendono in larga parte dal metodo di pagamento utilizzato.

Per semplificare versamenti e riscossioni da parte degli utenti, i casinò virtuali permettono di scegliere tra un ampio ventaglio di strumenti di pagamento. Ciascuno di essi è caratterizzato da tempi standard per il completamento delle operazioni di versamento e prelievo. In più, i gestori spesso prevedono limiti minimi e massimi per gli importi movimentabili, nonché un tetto massimo al numero dei prelievi quotidiani e/o settimanali.

Per approfondire queste informazioni, ti basta consultare la sezione “termini e condizioni d’uso” (o equivalenti) all’interno del tuo casinò online.

Di norma, il sistema più rapido e affidabile per effettuare pagamenti e riscuotere vincite è rappresentato dai servizi come PayPal https://www.paypal.com/it/home e Skrill https://www.skrill.com/, che agevolano i trasferimenti di denaro online rendendoli praticamente istantanei.

Se scegli di utilizzare la tua carta prepagata (ad esempio Postepay https://postepay.poste.it/) oppure una carta di credito, tieni a mente che prima di vedere accreditato sul tuo conto le vincite potrebbero trascorre da uno a tre giorni. Quando possibile, invece, evita di riscuotere i premi conquistati tramite bonifico bancario o postale: questo tipo di operazioni richiedono sempre un minimo di due giornate lavorative.

Se il ritardo nel pagamento si prolunga oltre la settimana, è probabile che il casinò online si sia avvalso del diritto di congelare la tua riscossione in attesa di verifiche sulla tua identità, sul tuo conto gioco o sulle tue ultime vincite. In ogni caso, contatta via email o telefonicamente il servizio di assistenza clienti e chiedi informazioni direttamente alla piattaforma di gambling.

Se vuoi essere certo di non incappare in problemi proprio al momento della riscossione delle vincite, ricorda di completare appena possibile la procedura di verifica ed attivazione del tuo conto gioco.

Questo importante strumento, nato per tenere traccia delle operazioni effettuate dai giocatori e reprimere sul nascere eventuali attività illecite ed episodi di riciclaggio, rappresenta un vero conto online, sul quale è possibile effettuare versamenti e prelievi.

L’apertura del conto gioco avviene contestualmente alla registrazione su un qualunque casinò online autorizzato dall’ADM (cioè dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, l’ente che vigila sul settore del gioco in Italia). In genere, i gestori permettono di iniziare a giocare subito dopo la creazione dell’account, ponendo tuttavia l’obbligo di verificare il conto entro 30 giorni dalla sua apertura. Anche se è possibile giocare e conquistare premi, se il conto non è stato attivato la loro riscossione viene bloccata.

Fortunatamente, completare la procedura di attivazione del conto gioco è questione di pochi minuti: nella maggior parte dei casi occorre semplicemente inviare una scansione fronte/retro di un proprio documento di identità. In questo modo, il casinò online avrà la possibilità di constatare la veridicità dei dati anagrafici comunicati durante la registrazione.

Prima di provare a riscuotere quanto presente sul tuo saldo, ricordati di verificare che l’importo visualizzato non sia rappresentato esclusivamente dal credito accumulato grazie a promozioni e bonus.

Tutti i casinò virtuali offrono bonus di benvenuto ed altri omaggi per incentivare gli utenti all’iscrizione o per premiare i giocatori più affezionati. Di norma, però, queste somme di denaro non possono essere spese al di fuori del casinò virtuale, ma possono essere impiegate esclusivamente per continuare a giocare.

Vale lo stesso per le somme depositate sul conto: quanto versato può essere solo giocato o, in alternativa, riscosso al momento della chiusura del conto (e della cancellazione dell’account).

È giusto chiarire quest’ultimo passaggio con un esempio pratico.

Immaginiamo quindi di esserci appena iscritti ad un nuovo casinò online in possesso di regolare certificazione dell’ADM. Dopo aver completato la registrazione, inviamo una copia fronte/retro di un nostro documento di identità per avviare subito la verifica del conto gioco.

Una volta completate le fase preliminari, siamo pronti ad iniziare con il gioco. Il primo step consiste nel caricare una piccola somma di denaro sul nostro conto gioco: scegliamo di versare 20 euro utilizzando la nostra carta di credito.

Il nostro saldo di 20 euro sale a 40 euro grazie alle promozioni di benvenuto proposte dal casinò online.

Decidiamo quindi di sfidare la sorte cimentandoci in un gioco semplice, privo di regole particolari, come questa slot machine https://www.snai.it/casino/dragon-champions. Il vantaggio di questa tipologia di giochi sta proprio nel fatto che non occorre nessuna abilità particolare per cimentarsi: a decidere l’esito delle rullate, infatti, è solo ed esclusivamente il caso.

Dopo una serie di giocate più o meno fortunate, ci troviamo ad aver perso 10 euro, prelevati dal nostro bonus iniziale. Tuttavia, grazie ad un colpo di fortuna vediamo comparire sui rulli i simboli che attivano una delle funzioni speciali del gioco, quella dei free spin (cioè dei giri gratuiti). Nel corso di queste rullate, riusciamo a conquistare premi per ben 30 euro. A questo punto, consapevoli che il momento migliore per lasciare il banco è quando si sta vincendo, decidiamo di concludere la nostra sessione di gioco.

Al netto delle perdite, sul nostro conto saranno ora presenti in tutto 60 euro. Di questi, tuttavia, 20 rappresentano il deposito iniziale, 10 quanto rimanente dei bonus assegnati e 30 il reale premio disponibile per la riscossione.

email




Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login