METRO SPAGNA - PICA (FIEPET-CONFESERCENTI): “DISAGI INFINITI. ROMA DA CULLA CIVILTÀ A CAPITALE DECADENZA” - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

METRO SPAGNA – PICA (FIEPET-CONFESERCENTI): “DISAGI INFINITI. ROMA DA CULLA CIVILTÀ A CAPITALE DECADENZA”

metropolitana-Roma-400x307“Da romani e da operatori, nonché rappresentanti di un’associazione di categoria, siamo increduli nell’apprendere che a distanza di 48 ore dalla riapertura della stazione metro a piazza di Spagna, si sia registrato un nuovo guasto. L’ennesimo disservizio che ha causato la chiusura di una scala mobile. Proseguono all’infinito i disagi per i cittadini, i turisti e gli esercizi pubblici. Roma, da culla della civiltà a Capitale della decadenza”.

E’ quanto dichiara in una nota Claudio Pica, presidente di Fiepet-Confesercenti.

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login