“UNA BUGIA TIRA L’ALTRA” …OLTRE CHE LE RISATE! - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

“UNA BUGIA TIRA L’ALTRA” …OLTRE CHE LE RISATE!

Manifesto-bugia-okCertamente sarà capitato a tutti noi di pronunciare tale frase in diverse circostanze o addirittura, di trovarci coinvolti in prima persona in questo genere di vortice dal quale difficilmente si riesce a uscire “puliti”. E’ esattamente quanto accade nella rappresentazione che, fino al 24 novembre, sarà in scena al Teatro Tirso De Molina a Roma.

Una commedia fatta di risate dall’inizio alla fine. Tratto dall’autore di “Se devi dire una bugia dilla grossa” ovvero Ray Cooney, questo adattamento che era già stata portato sul palcoscenico, ha avuto, nella sua seconda edizione, una carica ancora più travolgente della prima grazie a battute nuove e ancor più scoppiettanti.

La trama narra di un viceministro che, apparentemente dedito a quei valori morali che dovrebbero essere il faro della sua attività politica, non esita a coinvolgere il suo povero assistente per cercare di mascherare al partito e alla moglie, con tentativi tanto assurdi quanto divertenti, la relazione che ha con una giovane donna che lavora presso l’ufficio stampa di un noto “avversario” politico. Naturalmente anche la Signora ha il suo bel da fare per nascondere al marito la “scappatella”. Location di tutta la storia, un albergo a 5 stelle la cui direttrice sta cercando di riportare in auge dopo un periodo non tanto roseo.

Colpi di scena e complicate macchinazioni per tentare di nascondere la verità sono gli ingredienti principali di questa commedia che, per ovvi motivi, preferiamo non spiegare eccessivamente. Va sottolineata però la bravura di attrici ed attori che, con fare altamente professionale, riescono a non perdersi nell’intreccio degli eventi ma a seguire perfettamente il copione anche se, qualche volta, con risate fuori programma che danno quel valore aggiunto allo spettacolo.

Sul palco ecco dunque la presenza di Matteo Vacca (che cura anche la regia), Marco Morandi, Marco Fiorini, Annalisa Amodio, Manuela Bisanti, Veronica Pinelli, Valeria Sandulli e Giancarlo Porcari. Una squadra veramente affiatata che lavora di concerto avendo come comun denominatore il divertimento.

Appuntamento dunque presso il Teatro Tirso De Molina per due ore di sana allegria e risate garantite!

Stefano Boeris

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login