Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Archivio | editoriale | 14
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Home » Archivio per Categoria » editoriale(Pagina 14)

Finiamola con il Cavaliere e pensiamo a salvare gli italiani

Finiamola con il Cavaliere e pensiamo a salvare gli italiani

Finiamola con il Cavaliere e pensiamo a salvare gli italiani. Spesso i talk show televisivi dedicati alla politica sono più efficaci di quanto si possa pensare e vanno al di là delle intenzioni degli autori/conduttori. Fanno riflettere. Ballarò ieri sera, ad esempio, è stato lo specchio fedele della realtà e chi ha avuto la ventura […]

email

Marino e Zingaretti, due pesi e due misure

Marino e Zingaretti, due pesi e due misure

Due pesi e due misure. Marino e Zingaretti, i media, i poteri forti, la nomenclatura capitolina, il Pd. Un minestrone. Fateci caso, il sindaco è messo in croce per ogni iniziativa,per ogni mossa, per ogni problema, il governatore è quanto meno ignorato, può lavorare (si fa per dire) tranquillo, piazzare amici e collaboratori, assumere, e […]

Marino risolve l’emergenza storni (forse). E’ già qualcosa

Marino risolve l’emergenza storni (forse). E’ già qualcosa

Anche le pietre (anzi i sanpietrini) lo sanno, se ne stanno convincendo tutti. La scelta di puntare su Ignazio Marino – nata da tortuosi ragionamenti e da scontri di potere all’interno del Pd – non sta producendo gli effetti sperati. Nessuna polemica, ma elementari, crudi calcoli politici. Che il chirurgo prestato alla politica fosse difficilmente […]

Il caso Mamiani fa notizia, ma i problemi della scuola sono altri

Il caso Mamiani fa notizia, ma i problemi della scuola sono altri

La preside dello storico liceo Mamiani cancella padre e madre dalla burocrazia scolastica sostituendoli con la dicitura genitore 1 e genitore 2. Un modo per anestetizzare democraticamente le questioni legate alle famiglie non tradizionali. E siccome qualcuno deve poter firmare senza imbarazzi le giustificazioni e le pagelle…. Apriti cielo, non si parla d’altro, tutti i […]

Perchè quel magistrato non deve nascondersi

Perchè quel magistrato non deve nascondersi

Si ha l’impressione di vivere in un mondo rovesciato, dove i valori sono sconvolti, il bene, il male, la giustizia, la verità sono optional suggeriti di volta in volta dal marketing spinto da un oscuro playmaker. Dal caso Berlusconi, alle baby squillo spronate dalle madri, dagli ultras della Nocerina fino al giudice Di Matteo e […]

Perchè quell’assessore deve andare a casa. Il “caso Ravera” in controluce

Perchè quell’assessore deve andare a casa. Il “caso Ravera” in controluce

“Porci con le ali”, scritto a quattro mani con un’altra figura mitica poi stemperatasi nel tempo fino a perdere la sua carica eversiva (Marco Lombardo Radice) è del 1976. Fece scandalo, in piena rivoluzione sessuale, e fu comunque uno dei romanzi più amati di quella generazione cresciuta sull’onda impetuosa del 1968. Lidia Ravera nasce come […]

IL PUNTO/ Scandalo Atac, il sindaco spieghi e faccia i nomi. O se ne torni in America e commissariamo il Campidoglio

IL PUNTO/ Scandalo Atac, il sindaco spieghi e faccia i nomi. O se ne torni in America e commissariamo il Campidoglio

Dispiace chiamare in causa, ancora una volta, il sindaco Ignazio Marino; eppure non si può farne a meno. Il “caso Atac”, anche se concepito e messo in funzione quando l’attuale sindaco era ancora “americano” e faceva un altro mestiere, deve essere assolutamente chiarito in tempi brevissimi. Prima che la Regione versi all’azienda del trasporto pubblico i soldi appena promessi. Il chiarimento […]

Piccoli Berlusconi cadono, la lezione di Latina

Piccoli Berlusconi cadono, la lezione di Latina

Il piccolo Berlusconi di Latina inciampa sulla legge Severino, applicata 24 volte a livello locale nei confronti di amministratori pubblici condannati a pene superiori ai due anni. Il prefetto del capoluogo pontino ha dovuto sospendere Armando Cusani da presidente della Provincia, in virtù di ordini superiori venuti dal ministero e per una volta in omaggio […]

Come previsto, Marino è rimasto solo

Come previsto, Marino è rimasto solo

Come da copione, come previsto. L’apprendista stregone vacilla, Ignazio Marino è alle corde dopo pochi mesi di governo. Palazzo Chigi non lo sostiene abbastanza, Letta ha già per conto suo troppi problemi da affrontare e gestire. La rivolta contro il primo cittadino è generale, anche se apparentemente la solidarietà dei partiti che lo sostengono è […]

Marino è alle corde, Roma è troppo per lui. Qualcuno lo aiuti

Marino è alle corde, Roma è troppo per lui. Qualcuno lo aiuti

L’apprendista stregone vacilla, Ignazio Marino è alle corde dopo pochi mesi di governo. La rivolta contro di lui è generale, anche se apparentemente la solidarietà dei partiti che lo sostengono è piena. E qualcuno ha già fatto partire il contro alla rovescia la sua rinuncia. Il sindaco è testardo e tignoso, non s’arrenderà senza combattere […]