Falso allarme bomba alle poste: fermato un ex dipendente | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Falso allarme bomba alle poste dell’Eur: fermato un ex dipendente

Falso allarme bomba negli uffici di Poste Italiane di viale Europa all’Eur, nel quadrante sud di Roma, in tarda mattinata. Sul posto i vigili del fuoco che hanno evacuato gli uffici dove si trovavano circa 100 persone. Paura tra i dipendenti. A quanto riferito dai pompieri, le verifiche hanno dato esito negativo e l’allarme è rientrato. È stato fermato a Venezia l’autore dell’sms inviato a un dipendente delle poste che ha ha fatto scattare l’allarme bomba stamattina negli uffici di Roma e Mestre. Secondo quanto si è appreso, l’uomo è stato bloccato nei pressi del compartimento della polizia postale e verrà ascoltato dagli investigatori. Si tratterebbe di un ex dipendente.

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login