Storace: "Io candidato sindaco? Se nessuno mi rappresenta" | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Storace: “Io candidato sindaco? Se nessuno mi rappresenta”

«Io farei di tutto per individuare una candidatura che possa dare alla città un primo cittadino libero da vincoli, che prometta di dedicarsi per dieci anni solo a Roma, senza pensare alla politica nazionale e che legga più la cronaca di Roma che quella nazionale sui giornali». Così il leader de La Destra Francesco Storace a margine di un convegno in Regione. «Poi vediamo – ha aggiunto – in questa fase è inutile fare nomi, certo se non vedo candidati a sindaco in campo che mi possano rappresentare, credo che sarebbe un dovere darsi da fare per rappresentare questa città. Ma io spero si possa costruire un’aggregazione vasta e se i partiti evitano i simboli è meglio per Roma, perchè troppi danni hanno fatto» ha concluso.

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login