Eur, chiedono soldi per restituire un telefono: 2 arresti | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Eur, chiedono soldi per restituire un telefono: 2 arresti

I Carabinieri della Stazione Roma Eur hanno arrestato, due cittadini delle Filippine, un uomo ed una donna di 39 anni, entrambi incensurati per estorsione in concorso. I due, dopo essere venuti in possesso di uno smartphone smarrito e dopo aver acquisito i dati dalla rubrica telefonica, hanno contattato il proprietario e gli hanno chiesto 100 euro per ottenere la restituzione del telefono. Il proprietario del telefono ha denunciato l’accaduto ai Carabinieri che si sono presentati all’appuntamento, organizzato per la restituzione del cellulare e, all’arrivo dei due, li hanno arrestati conducendoli in caserma, in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo.

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login