Car, i vigilantes li bloccano e loro li accoltellano: disordini al Centro agroalimentare | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Car, i vigilantes li bloccano e loro li accoltellano: disordini al Centro agroalimentare

Disordini nella notte fuori dal Centro agroalimentare di Roma. Intorno all’una un gruppo di stranieri ha tentato di entrare nonostante fosse ancora chiuso e ha aggredito i vigilantes. Due guardie giurate sono state accoltellate e trasportate in ospedale. Non sarebbero in gravi condizioni. Altre 4 hanno riportato contusioni alla testa. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno arrestato gli 8 extracomunitari. Si tratterebbe di cittadini egiziani. Dalle prime informazioni sembra che in particolare uno degli stranieri non avesse titolo per entrare e quando è stato bloccato dai vigilantes ha chiamato i connazionali che sono arrivati armati di spranghe.- A quanto ricostruito dai carabinieri, tutto è nato perchè un egiziano è stato sorpreso all’interno del Centro agroalimentare senza avere titolo ed è stato accompagnato dai vigilantes fuori. Lo straniero ha poi chiamato rinforzi ed è tornato assieme a circa 20 connazionali armati di coltelli e bastoni. Secondo quanto si è appreso, i due vigilantes accoltellati non sono gravi e hanno riportato solo ferite superficiali. Giunti sul posto i carabinieri hanno arrestato 8 stranieri, mentre gli altri sono riusciti a darsi alla fuga. Proseguono le indagini per risalire all’identità degli altri responsabili.

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login