Ama, stop alle relazioni sindacali: "Pronti allo sciopero" | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Ama, stop alle relazioni sindacali: “Pronti allo sciopero”

-«Inaccettabile lo spacchettamento di Ama Spa. Inaccettabile che si esalti il ricorso ai privati quasi fosse la soluzione a ogni problema. Il 14 settembre alle ore 14,30 saremo in Campidoglio per aprire una mobilitazione che, senza risposte, non potrà che portare allo sciopero generale». Lo dichiarano Fp Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti e Fiadel annunciando «l’interruzione delle relazioni sindacali con Ama Spa a seguito dell’annuncio di privatizzazione da parte del sindaco di Roma Capitale Ignazio Marino».

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login