Roma 2024, il comitato incontra i presidenti di Municipio: "Compatti sulla candidatura" | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Roma 2024, il comitato incontra i presidenti di Municipio: “Compatti sulla candidatura”

I presidenti dei Municipi di Roma hanno incontrato oggi il presidente del comitato Roma 2024 Luca di Montezemolo ed il vicepresidente Luca Pancalli. «L’incontro è stato molto positivo e ha visto la partecipazione, l’entusiasmo e il desiderio di impegnarsi di tutti i colleghi presidenti con cui abbiamo condiviso la volontà di coinvolgere i territori di rispettiva competenza, a partire dalle realtà sportive, per raccogliere il consenso e l’adesione della cittadinanza a questo straordinario evento sportivo internazionale – afferma il minisindaco del II Municipio, Giuseppe Gerace -. Insieme al Comitato Roma 2024 si sono gettate le basi per un proficuo lavoro nella consapevolezza che ospitare i Giochi Olimpici e Paralimpici rappresenta una enorme opportunità per la città e per il paese intero, oltre che per l’assoluta importanza e prestigio dell’evento anche per le rilevanti ricadute positive in termini di sviluppo e riqualificazione».Municipi compatti su Roma candidata alle Olimpiadi del 2024. Dopo il via libera degli ambientalisti, il Comitato Roma 2024 incassa il supporto dei presidenti dei municipi romani, favorevoli tutti a condividere, supportare e integrare il progetto per le Olimpiadi di Roma. In un incontro tra il presidente del Comitato Roma 2024 Luca Cordero di Montezemolo, il vicepresidente Luca Pancalli, il direttore generale Claudia Bugno e i rappresentanti dei governi di quartiere, coordinati dal presidente del Municipio II Giuseppe Gerace, è cominciato il percorso di confronto con la città per mettere a punto al meglio la doppia sfida che Roma intende vincere: portare i giochi olimpici e paralimpici in Italia e rigenerare la Capitale. I rappresentanti dei quartieri romani, fronte vicinissimo alle necessità dei cittadini sul territorio, hanno espresso consenso sulle linee e sulle scelte condivise con il Comune di Roma e illustrate dal presidente Montezemolo, e hanno offerto infine la loro collaborazione per arricchire, coinvolgere e spiegare i benefici del progetto alla città. I giochi, hanno convenuto con il Comitato, possono rappresentare oltre a una grande festa dello sport, un volano e un’opportunità per risolvere i problemi dei quartieri e migliorare viabilità e qualità della vita dei cittadini.

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login