Via Francigena, Bianchi (Pd): "Asset per lo sviluppo turistico" | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

Via Francigena, Bianchi (Pd): “Asset per lo sviluppo turistico”

«Giubileo e Cammini sono una occasione di sviluppo per il Paese. Pellegrini su chilometri di paesaggi unici che incrociano scorci ricchi di storia e natura. È questo il turismo di cui ha bisogno l’Italia. Basta con la cementificazione, bisogna incentivare invece il turismo sostenibile. La crescita economica e culturale passa anche da qui. Sviluppo di strutture ricettive adeguate e mappatura dei percorsi sono alla base di questa crescita. La valorizzazione della via Francigena con la possibilità di arrivare fino a Roma è un passo fondamentale a cui aggiungere la valorizzazione e promozione di tutti i cammini. L’Italia diventerà più ricca e non solo in termini economici se saprà accogliere quanti vogliono fare una esperienza sui cammini storici, possibile modello di turismo consapevole e occasione di sviluppo anche per i nostri splendidi borghi storici. Questo è l’impegno che si assume anche il gruppo interparlamentare »Via Francigena« di cui faccio parte. Proteggere il territorio, favorire la conoscenza delle nostre bellezze paesaggistiche e artistiche, promuovere il turismo consapevole anche in vista del Giubileo è non solo possibile, è necessario». Lo dichiara Stella Bianchi, esponente del PD in Commissione Ambiente della Camera dei Deputati e Presidente dell’Intergruppo Globe Italia, in una nota a margine della presentazione di sabato de «I Cammini incontrano il Giubileo» presso la Sala della Biblioteca di Castel Sant’Angelo.

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login