La Asl Roma 5 lancia “Prevenzione e stili di vita” - Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio | Il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio
Direttore responsabile Giovanni Tagliapietra

La Asl Roma 5 lancia “Prevenzione e stili di vita”

asl-roma-5Inaugurato ufficialmente il nuovo Portale del Dipartimento di Prevenzione della Asl Roma 5 “Prevenzione e Stili di vita”, raggiungibile all’indirizzo https://www.prevenzioneonline.info.

Il portale nasce sulla spinta del Decreto n. U00342 del 21.10.2014 con cui la Regione Lazio ha elaborato un documento di indirizzo per la progettazione e la costruzione dei diversi siti web, fornendo le linee guida per soddisfare in maniera più efficace le esigenze informative, le aspettative e le priorità dei cittadini-pazienti, e di favorire in loro lo sviluppo dell’apprendimento di comportamenti di promozione della salute e di prevenzione della malattia.

A questo scopo, il portale “Prevenzione e Stili di vita”, oltre a contenere tutte le informazioni logistiche e territoriali che riguardano i diversi ambiti del Dipartimento di Prevenzione della Asl Roma 5, e ad offrire consigli per la promozione della salute e la prevenzione delle malattie, mira a fornire le tipologie di informazioni più frequentemente ricercate nella rete, relative a specifiche malattie e/o trattamenti sanitari.

Online anche indicazioni per l’accesso ai servizi sanitari e una “mappa” dei sentieri “alla portata di tutti” per mantenersi in forma attraverso escursioni tra storia e natura (tra i percorsi suggeriti, L’Anello del Bosco Nardi con partenza da via dello Stagline a S. Angelo Romano, l’Anello di Mentana e del Bosco Trentani al Km 21 della Strada Provinciale Nomentana a Mentana, la Traversata da Genazzano a Capranica Prenestina, antico tracciato che collegava i due paesi”.

“I contenuti informativi – assicura il Team che partecipa all’inserimento delle informazioni scientifiche – avrà un costante arricchimento e ampliamento nel tempo, anche con rubriche interattive aggiornate e di approfondimento su argomenti emergenti”.

email

Bisogna effettuare il login per inviare un commento Login